Domande frequenti

sul rum Damoiseau

Perché il rum è più caro in Francia metropolitana che nelle Antille?

Le Antille e La Riunione godono di una fiscalità privilegiata sui rum.
Eccone il dettaglio:

Perché passare per un distributore per l'estero e qual è la normativa?

Le leggi in vigore in tutti i paesi del mondo impongono che le accise e le tasse sugli alcolici siano pagate sul luogo di consumo e non sul luogo di produzione o di spedizione. Di conseguenza, la normativa ci obbliga a passare per un distributore autorizzato da un punto di vista fiscale che paga le accise e le tasse in vigore prima di immettere al consumo nostri prodotti. È la ragione per cui ci è impossibile spedire direttamente il rum a un privato o un’azienda situati all’estero che non dispongano di un’autorizzazione fiscale.

Come ottenere dei bag in box da 4,5 litri?

Ci sono due soluzioni:

  • Andare in un negozio METRO che distribuisce i bag in box di rum Damoiseau da 4,5 litri
  • Ordinare on-line (riservato esclusivamente alle spedizioni in Francia metropolitana)

È possibile venire nei vostri magazzini nella regione parigina?

Saremmo lieti di ricevere la vostra visita. Purtroppo però i nostri magazzini nella regione parigina sono soggetti a una legislazione molto rigorosa (Impianto classificato per la protezione dell’ambiente) e non hanno l’abilitazione necessaria agli edifici destinati a ricevere il pubblico (ERP).

Perché a volte i vostri prodotti sono esauriti?

Facciamo di tutto per stoccare quantità sufficienti di ciascuno dei nostri prodotti per potervi soddisfare, pianificando accuratamente in anticipo i nostri approvvigionamenti. Tutti i nostri prodotti sono imbottigliati in Guadalupa e non subiscono modifiche né trasformazioni al loro arrivo in Francia metropolitana. Sono prodotti 100% « locali ».

Detto ciò, talvolta subiamo, in modo totalmente imprevedibile, le conseguenze di movimenti sociali in Guadalupa (scioperi dell’unico porto, dei trasportatori, delle stazioni di servizio… o sciopero generale di 44 giorni come nel 2009!). Anche se abbiamo investito in maggiori capacità di stoccaggio in Francia metropolitana, se i disordini durano troppo a lungo, arriva inevitabilmente il momento in cui si verifica l’esaurimento delle scorte.

Per non peggiorare le cose, in caso di scioperi del porto in Guadalupa (frequenti e non del tutto pubblicizzati sui mezzi di comunicazione in Francia metropolitana), le navi scaricano i nostri container di bottiglie vuote ovunque nei Caraibi, dobbiamo allora recuperare i nostri container uno a uno da Trinidad a Portorico, poi riavviare le nostre catene di imbottigliamento.

Tutto ciò provoca ritardi, che fortunatamente abbiamo potuto abbreviare dopo lo sciopero del 2009, ma non eliminare del tut…

Vorrei aprire il mio negozio o la mia rumeria. A chi mi devo rivolgere?

La cosa migliore è rivolgersi ai nostri grossisti. Infatti nella nostra base logistica nella regione parigina trattiamo solo i grossi volumi per pallet completi, che spediamo ai nostri grossisti in regione per limitare al massimo i costi logistici che diventano rapidamente molto elevati.

Vorrei aprire una mia azienda di rum arrangé. Potete fornirmi rum sfuso?

La nostra società non fornisce rum sfuso. Tutti i nostri prodotti sono confezionati in bottiglie (da 35 cl a 1,5 litri) e in box in bag (da 3 litri a 5 litri), sul posto in Guadalupa.

Qual è la differenza tra rum agricolo e rum industriale? La Guadalupa produce rum industriale?

La differenza tra il rum agricolo e il rum industriale è principalmente legata a due fattori:

– il rum agricolo è distillato da puro succo di canna pressato mentre il rum industriale è prodotto a partire da un mosto di melassa, residuo organico dell’elaborazione dello zucchero. Molti paesi, sprovvisti di canna da zucchero, comprano melassa nei paesi produttori di canna da zucchero per produrre rum industriale.
– L’altra differenza è l’alambicco utilizzato, colonna di distillazione creola per l’agricolo (artigianale o semi artigianale), multicolonna per il rum industriale.

Dal punto di vista organolettico, il rum agricolo si differenzia per un profumo floreale, vegetale, con una dolcezza e una complessità naturali, e un tenore di sostanze volatili (TNA) nel rum di minimo 225 g per ettolitro di alcol puro. Per il rum industriale il processo è totalmente automatizzato e produce un alcol povero di TNA, un distillato piuttosto secco e utilizzato principalmente come base nella preparazione dei cocktail.

L’Indicazione Geografica della Guadalupa permette di produrre due tipi di rum, nessuno dei quali può essere definito “industriale”. Il rum di Guadalupa è un rum in cui tutto il processo è realizzato nell’area geografica costituita dal territorio del dipartimento della Guadalupa. Può essere “tradizionale agricolo”, 100% puro succo di canna fermentato distillato, o “tradizionale di zuccherificio”, distillato a partire dalle melasse, provenienti dalla produzione saccarifera locale.

Il rum tradizionale della Guadalupa, che sia agricolo o di zuccherificio, a differenza del rum industriale, è ricco di TNA grazie alla distillazione creola che dà vita a un rum fruttato, floreale, dolce e minerale che piace.